Pubblicato da: jjlukich | venerdì, 8 febbraio, 2008

L’Italia all’incontrario – 1

Mi hanno sempre insegnato che ogni azione ha delle conseguenze, queste si possono ignorare, ma sono lì pronte a saltarti addosso. Invece in Italia c’è chi può fare “OBIEZIONE DI COSCIENZA” e non rischiare nulla anzi viene pagato uguale a chi non obietta.
Una volta chi faceva obiezione al servizio miliare, inizialmente finiva in galera, poi con il tempo si faceva comunque il servizio civile e dovevi sperare di andare in un posto umano. Insomma fare l’obiettore era una scelta ragionata e costava.

Ora questo termine viene usato (a sproposito) per i medici e farmacisti che non vogliono prescrivere e vendere la “pillola del giorno dopo“, la quale, in quanto contraccettivo, non ha nulla a che fare con l’aborto ed in quanto tale non rientra nelle possibilità di “obiezione” eppure succede questo. A questi signori lo stipendio viene pagato uguale a quello dei loro colleghi che svolgono il proprio lavoro e che si trovano, a questo punto, a svolgere anche il lavoro dei colleghi “obiettori”. Ma chi, sapendo che non gli costa nulla, non si dichiarerebbe obiettore per risparmiarsi comunque del lavoro?

Pare che fare delle liste ultimamente vada di moda, ma nel caso specifico le liste già sono state fatte e sono disponibili presso le ASL, basterebbe pubblicizzarle in modo da evitare di perdere tempo nell’affannosa ricerca di un medico che faccia il suo mestiere, dato che in questo caso si tratta proprio di questione di tempo!

Poi magari si potrebbero dare degli incentivi a coloro a cui tocca svolgere il lavoro dei colleghi con problemi di coscienza, perchè “obiettivamente” 🙂 svolgono più lavoro dei colleghi obiettori, oppure destinare gli obiettori ad altri incarichi a cui non possano obiettare! BUON LAVORO OBIETTORI!

P.S.: un utile ragionamento che di solito faccio è quello per estensione: “che succederebbe se tutti ci comportassimo così?” Bhè per esempio si potrebbero non pagare le tasse destinate agli armamenti e a finanziare le missioni “di pace” per obiezione di coscienza, nò?!?! Ah la pace non è prevista nel protocollo di intesa? :-/
Poi mi rimane come al solito di augurare ai suddetti medici e farmacisti che gli possa accadere lo stesso nel momento del bisogno: “le serve il bagno? Mi dispiace la mia coscienza mi impone di non aiutare i medici e farmacisti obiettori” 😀

AGGIORNAMENTO: ulteriori informazioni e appositi moduli denuncia posson essere reperiti qui . Come dice Cetto La Qualunque: “in du culo agli “obiettori”” 😀

Annunci

Responses

  1. Vada anche per l’obiezione non prevista, ma che non ci sia modo di sapere con certezza chi può curarci e dove ottenere la cura mi sembra un problema più grave e più “profondo”.

    Continuando il tuo ragionamento “per estensione” direi che potremmo anche obiettare sul pagamento di tutte le tasse, tanto poi peggio che va tra qualche anno possiamo patteggiare di pagarne solo un terzo o un quinto di tasse + sanzioni se non meno … ma questa è tutta un’altra storia.

  2. sempre per estensione, se non ti chiami valentinorossi, a.s. roma, a.c. milan, f.c. inter, giancarlo fisichella, luciano pavarotti, etc etc, le tasse le paghi tutte fino in fondo compresi gli interessi sugli interessi…..e poi chiamano strozzini quelli che prestano i soldi, i veri strozzini sono i fisco pardon visco di turno, che al povero pincopallino non concedono nulla, ma al povero vip (?) di turno permettono pagare 1/4 di quello che doveva e lo fanno anche passare per esempio da seguire.

  3. Come dico sempre: se decidi di rubare ruba tanto, tantissimo, perchè in questo modo hai innumerevoli vantaggi: 1° ti puoi permettere i migliori avvocati e tirarla il + a lungo possibile (nel caso di valentino pare che il suo commercialista avrebbe preferito andare in causa), 2° quasi sempre per rubare tanto, lo fai con amici potenti per cui se ti beccano minacci di portarti dietro tutti e allora…
    Invece se rubi una mela diventi di esempio per la “giustizia” 😀


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: