Pubblicato da: jjlukich | martedì, 11 novembre, 2008

Digos….Documentos!!

lettera

Annunci

Responses

  1. … e dai, su! … almeno non hanno picchiato nessuno…

  2. forse perché era una cerimonia religiosa, ed il sangue avrebbe disturbato, poi era da solo.
    La realtà è e rimane che “questi” per alcune ore della tua vita possono fare quello che vogliono, poi se riesci ad arrivare ad un avvocato, ad un magistrato, ad un giornalista, la tua storia diviene subito mooolto diffusa allora forse te la cavi, ma rimani sempre con l’amaro in bocca che “questi” hanno fatto come gli pareva.

  3. … c’era una battuta calzante del sor Savino in Amici Miei che adesso non riesco a citarti a memoria per cui me la riservo per quando ci vedremo… intanto vediamo se ti faccio in’zzare ancora di più: Artt. 406 e 406 C.P., art. 113 comma 2 e art.157 commi 1 e 2 T.U.L.P.S.
    E’ chiaro prima d’ogni altra considerazione che:
    1. Trattasi la mia di semplice provocazione amichevole
    2. Faccio riferimento unicamente al caso specifico

  4. Ammazza degno di un avvocato!! Ma ti sei messo a studiare o citi riferimenti trovati in giro?
    Dalle scarne ricerche che ho fatto ho + o – individuato gli argomenti degli articoli che citi, però credo pure che alcuni, almeno in parte, siano stati abrogati. per esempio sapevo che il reato di vilipendio della religione non esiste +. Solo Venditti al’epoca era riuscito ancora a farsi condannare per la canzone “a cristo”.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: