Pubblicato da: jjlukich | domenica, 21 dicembre, 2008

I MIEI AUGURI A TUTTI VOI CHE SIETE LA’ FUORI

C’è crisi eh sì c’è grossa crisi…di coscienza direi io!! I prezzi non calano, non vedo negozi deserti, centri commerciali abbandonati, banchieri e bancari agli angoli dei bancomat a chiedere l’elemosina, insomma l’unico segno della crisi è la tv che spara a zero su come saremo tutti più poveri!

Aspetto con ansia il diluvio, ma intanto l’arca la devo iniziare o no? Eppoi ci devo pagare l’ici o la considero prima casa?

Ma con chi parlo?!? Con chi cerco di comunicare?!?! Ma c’è nessuno là fuori?? Dalle statistiche del blog pare proprio di no! Se non fosse per i bot di google registrerei un bello Zero giornaliero. Ma se anche ci fosse qualcuno come mai non si merita di commentare? E sì che di provocazioni ne ho lanciate diverse, anche al limite della denuncia, ma nulla, vuoto pneumatico… ahh già ma voi avete sempre un sacco di cose da fare, non avete tempo di rispondere alle email, di accendere skype, di commentare un blog (“non c’ho il tempo di leggerlo figurati di commentarlo!!“), tornate a casa stanchi dal lavoro (“fra tutte le cose che ho da fare figurati se mi metto a vedere che cazzo c’hai da dì su sta fresca o su quest’altra, tanto sò tutte cazzate“).

Tranquilli fate bene, AVETE RAGIONE VOI!! E siete pure tanti e siete anche ben rappresentati in parlamento, basta vedere come Violante oggi affermava che la questione morale nel PD si risolveva con una migliore organizzazione del partito e continuava a ripetere questo concetto fino alla nausea di fronte a Paolo Flores d’Arcais che cercava (in italiano) di fargli capire che se stai in mezzo alle mele marce forse è il caso che le allontani e fai in modo che non ti ricapitino fra i piedi e questo non lo ottieni certo con una riforma organizzativa del PD ma votando favorevolmente alla richiesta di una autorizzazione a procedere. In pratica era come parlare con un automa: potevi schiacciare tutti i tasti ma la risposta era sempre la stessa.

Una dimostrazione pratica che per Dialogo si intende: “vale quello che dico io e basta! Possiamo stare qui finché non usciranno le prove su Ustica, ma il fatto rimane, si fa come dico io e prima ve ne convincete, prima smettete di farmi perdere tempo”.

Per cui tranquilli, continuate a farvi i cazzi vostri, a portare avanti il vostro lavoro, tanto a voi che vi importa: che ce frega! Oste vai co’ ‘n’antro giro!

Ma infatti!! E pure io che me credevo de cambià er monno co’ quattro parole su un blog: non riesco a comunicare il mio pensiero a voce a quelli che mi stanno vicino figurarsi …er blog!! Sò proprio un cojone!!

Anzi ve dico de più! Sapete perché sto a rosicà? La politica? A chiesa? Berlusconi? Noooo!! E’ che pure io vojo er SUV, una velina (anzi che dico una, vojo tutto il calendario, de tutte le riviste dal 2000 a oggi) vojo annà sulla neve a Cortina e al mare alle Mauritius, e tutto senza spaccarmi troppo i maroni con il lavoro. Che dite? Babbo Natale me lo pò portà sto regalo?

Io la mia letterina l’ho scritta, a voi, faccio gli auguri per tutto quello che volete e mi raccomando non perdete tempo a scrivere su internet che poi quello che battete sulla tastiera rimane vita natural durante e magari fra vent’anni, quando sarete presidenti del consiglio galattico, qualche giornalista troppo zelante potrebbe andare a scovare qualche post scomodo!*

*in questo caso vi consiglio di premunirvi con qualche portavoce ex-radicale

Annunci

Responses

  1. Sono quello che passa tutti i giorni… o quasi.

    Su qualcuno il Natale ha dei brutti effetti, lo so… ne vedo tante tutti i giorni!

    Comunque auguri.

  2. Mah, io non credo sia il natale in sé, direi, piuttosto che il natale esalta quanto già esistente il resto dell’anno, caro il mio Bot! 😉

  3. Ecco, alla fine uno impietosito che ti ha lasciato un commento lo hai trovato….il solito piangina. 🙂
    Poi, dico, te le cerchi anche, ma chi vuoi che venga a commentare dopo aver visto la foto di Eminenz che hai messo!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: